Besser Insekten als Beton und Strassen! /D/I/E


Auf Deutsch/italiano/English

Meglio insetti che cemento e strade!/Better insects than concrete and streets!

Screen Shot 2014-05-23 at 7.21.53 PM

Die Wespe/la vespa/the waspder Schmetterling/la farfalla/the butterfly-die Ameise/la formica/the ant

DEUTSCH

Wenn im Frühling/Sommer alles so schon blüht in unserem Garten, machen sich natürlich auch die Insekten bemerkbar, die wir ja oft als seine Plage empfinden. Ich habe dazu im PM einen interessanten Artikel gelesen und versuche hier einige Punkte zusammenzufassen.

ITALIANO

Quando in primavera/estate tutto fiorisce alla meraviglia nel nostro giardino, si fanno naturalmente anche vedere gli insetti, che spesso sentiamo come una noia. Ho letto un articolo interessante sul PM in merito a quest’ultimi che cercherò di riassumere alcuni punti.

ENGLISH

When everything is blooming so beautifully in spring and autumn in our garden, then we, of course, get aware of the insects, which we frequently consider a pest. In relation to this I’ve read an interesting article in the PM magazine and shall try to summarize some points.

Probe 084

  1. Etliche von uns würden Wespen am liebsten totschlagen, wenn diese das Marmeladenbrot umkreisen oder das Limonadenglas ansteuern. Dabei fressen Wespen die so viel lästigeren Mücken und stechen selbst nur, wenn sie sich bedroht fühlen- etwa, weil der Mensch wild um sich schlägt.

AUDIO:DEUTSCH

Insetti nel nostro giardino

  • Parecchi fra di noi ucciderebbero con piacere le vespe che girano intorno al nostro pane con marmellate oppure prendono di mira il nostro succo di limone dimenticando che queste vespe mangiano i moscerini che sono infatti molto più noiosi e pungendoci unicamente quando si sentono minacciate e, perché l’essere umano gesticola intorno a se.
  • Many of us would like to kill the wasps, when they are circling around our jam tart. or when they flying towards our lemonade glass., despite the fact that they eat the much more annoying midges and only prick when they feel menaced, because, maybe the human beings are lashing about. 
  • xxxx

    Would you believe that this caterpillar turns, in due time, into a ladybird? Würdet ihr glauben, dass  sich diese Raupe zu gegebener Zeit in einen Marienkäfer verwandelt? Lo credereste che questo bruco si trasforma, in tempo debito, in una coccinella?

 PS:Wenn wir erfrieren, sobald die Körpertemperatur auf 26 Grad sinkt, erzeugen Marienkäfer ein Frostschutzmittel!

When we perish by cold as soon as  the body temperature drops to 26 degrees, the ladybird produces an antifreeze!

Quando noi moriamo non appena che la temperatura del corpo scende a 26 gradi, le coccinelle producono un antigelo!

Foto F.Ramsauer

Foto F.Ramsauer

 

  1. Es scheint, dass zu Beginn ihrer Entwicklung die meisten Insekten riesengross waren. Ur-Schaben oder Ur-Libellen brachten es auf Flügelspannweiten von rund 70 Zentimetern. Doch him Laufe der Zeit wurden diese immer kleiner. Die Wissenschaft glaubte lange, dass ein gesunkener Sauerstoffgehalt der Luft die Tiere schrumpfen liess. Inzwischen Weiss man, dass sie sich sozusagen dünne machten, um nicht so leicht von den Vögeln entdeckt zu werden.

AUDIODEUTSCH:

  • Sembra che la maggior parte degli insetti sono stati giganti all’origine del loro sviluppo. Gli scarafaggi e libellule originali hanno avuto un’apertura alare di circa 70 centimetri. Nel corso del tempo le stesse sono diventate sempre più piccolo. La scienza ha per tanto tempo creduto che questo sviluppo sia stato perché l’aria ossigenata sia stata ridotta e ciò avrebbe rimpiccioliti gli animali. Nel frattempo è arrivata alla conclusione che gli animali sono diventati più piccoli per non essere visti dagli uccelli!
  • It seems that at the beginning of their development the majority of the insects were gigantic. The original cockroaches or dragonflies had a wing width of about 70 centimeters but in the course of time they grew less big. Science thought for a long time that this was of reduced oxygen concentration in the air that made the animals diminish. In the meantime one knows that they made themselves smaller so as not to be seen so easily by the birds.
  • Unser Park/Our Park/

    Unser Park/Our Park/il nostro parco!Foto M.Ramsauer (Foto with my new pad air)

3.Die Insekten sind ein faszinierendes Geheimnis und eine Notwendigkeit für das Überleben der übrigen Welt. Ohne sie würden viele Vögel vehungern.

AUDIODEUTSCH:

The insects represent a fascinating secret and a necessity for the survival of the rest of the world. Without them many kinds of birds would die of hunger.

Gli insetti rappresentano un segreto affascinante e una necessità per la sopravvivenza del resto dell’universo. Senza di loro tanti uccelli morirebbero.

Hier ist der Link zur PM/Zeitschrift:http://www.pm-magazin.de/r/natur

die Libelle, the dragonfly, la libellola

die Libelle, the dragonfly, la libellola

 

In my short video in English about this topic there in an animal that is not an insects. Do you know its name and to which family the animal belongs to?

In meinem Video hat sich ein Tier eingeschlichen,das nichts mit einem Insekt zu tun hat. Kennt ihr  zufällig dessen Namen und zu welcher Ordnung es gehört? Nel mio video sull’argomento si vede un animale che non è per niente un insetto. Come si chiama ed a quale famiglia appartiene?:

More about bees on my website:http://www.langedi49.ch/langedi49/Blog_Books_Bucher/Entries/2013/11/9_The_secret_life_of_bees.html

Eine Biene voller Nektar!! A bee full of nectar!! Un ape pieno di nettare

Eine Biene voller Nektar!!
A bee full of nectar!!
Un’ ape pieno di nettare

2 replies »

  1. cara, cara, carissima amica Martina, finalmente posso deliziarmi con i tuoi post, che sono sempre un inno all’amore e alla natura! da piccola abitavo in campagna ai piedi dei Monti Pisani ed avevo un ecosistema di ogni tipo nelle vicinanze: il grande fiume Arno, il mar Tirreno, vari e paludi e stagni per non parlare delle crete volterrane e del lago di Massaciuccoli! questo mi ha portata a conoscere e ad amare e rispettare ogni tipo di animale e di insetto, questo tuo eccellente post mi ha ricondotta alla mia infanzia e mi sono profondamente commossa, grazie mia cara, mille volte grazie!

    ho trovato splendida anche l’innovazione-introduzione al tuo blog, sei molto brava anche graficamente e sempre innovativa! ho davvero una amica molto speciale!

    Like

    • Carissima AnnaLisa, ormai sono molto toccata dalle tue parole che ho letto anche a mio marito il quale è rimasto incredulo.
      Oggi ho guardato sulla mia vecchia carta geografica soprattutto per il lago di Massaciuccoli che deve proprio essere un’oasi naturale stupenda
      con le sue palludi e animali/insetti come tu dici e ti ho pensato! Purtroppo ho anche letto che ci sono tanti problemi, anche per i gigli acquatici, per via
      dell’inquinamento. Vale allora proprio la pena di rendere attenti le persone di quanto rischiamo, se non prendiamo cura della nostra natura favolosa
      senza la quale l’essere umano non riuscirà a vivere!
      Mi fa anche molto piacere che ti piacia il nuovo vestito del mio blog.MOLTE GRAZIE DI QUESTO BELLISSIMO COMMENT!:)
      Includo anche un link che vi porta ad un sito su questo parco naturale nella Provincia di Lucca in inglese:
      http://www.parcosanrossore.org/en/know-the-park/visit-the-park/lake-and-marsh-of-massaciuccoli
      Carissimi saluti Martina

      Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s